Impara a comunicare

Impara a comunicare

Fin da quando un bambino è piccolo, in un modo o nell’altro, impara a comunicare. Può farlo imparando a parlare, certo, ma anche molto prima imparando che se piange ottiene delle attenzioni, oppure utilizzando versi e gesti quando ancora non è in grado di dire parole chiare e comprensibili.

Un bambino che ha bisogno, in genere, trova un modo per farsi capire. Sì, è un modo elegante per dirti che TUTTO è comunicazione e che tu, che ti piaccia o no, stai sempre comunicando. Sempre. 

Vuoi stare zitto? Stai comunicando.

Vuoi metterti in disparte? Stai comunicando.

Vuoi sdrammatizzare per alleggerire l’ambiente? Stai comunicando.

Vuoi semplicemente startene a casa in totale solitudine? In un certo senso, stai comunque comunicando qualcosa. A chi doveva uscire con te quella sera o anche alle persone con cui hai deciso di rimanere a casa, per esempio.

Insomma, qualunque cosa facciamo troviamo un modo per comunicare. Puoi comunicare anche senza parole, come suddetto, semplicemente comportandoti in un certo modo, facendo trasparire certi aspetti del tuo carattere e mostrando quindi i tuoi punti di forza e di debolezza.

Vivere è comunicare

Si è capito, insomma, che qualunque cosa proviamo a fare o non fare, in qualche modo comunichiamo. E quindi? E quindi dobbiamo capire come farlo in maniera efficace. Se ti innamori di una persona, vuoi dirgli o dirle i tuoi sentimenti così come viene, oppure ci ragioni e trovi un modo particolarmente efficace per farlo?

Probabilmente, neanche a dirlo, è la seconda opzione. Se l’altra persona è molto dolce, proverai a dirlo in maniera dolce e romantica, se invece non ama certe smancerie puoi dirlo in maniera più diretta e così via. In ogni caso, ti poni il dubbio di come riuscire nel tuo intento, di come ottenere ciò che desideri: che l’altra persona capisca quanto ci tieni.

Questo significa semplicemente avere i piedi ben ancorati per terra e comprendere quanto la tua comunicazione sia importante nella vita così come nel lavoro. Devi modulare ciò che vuoi dire (e il modo in cui lo dici!) sulla base della persona che hai davanti, della persona che sei e dell’obiettivo che vuoi raggiungere.

Il tutto con un semplice desiderio: essere d’aiuto alla persona che hai di fronte. In SynergyO2 lavoriamo così, l’obiettivo è certamente personale, ma è anche di riuscire ad aiutare gli altri.

Impara a comunicare e non solo

Per riuscire a fare quanto abbiamo detto è necessario studio, allenamento, determinazione, professionalità… insomma, è necessario un apporto consistente da parte tua. Senza sacrificio e voglia di imparare, non si va da nessuna parte.

Ecco perché possiamo dirti che comunicare è “facile”, soprattutto se c’è una certa predisposizione nel rapportarsi con le persone, ma non è per nulla scontato. Per raggiungere risultati soddisfacenti è necessario tempo, pazienza e anche qualche “porta in faccia”, qualche NO formativo che ti mette nelle condizioni di non lasciarti andare, ma piuttosto di tirare fuori tutte le tue risorse.

Soprattutto, fidati di noi, SE CREDI IN CIO’ CHE FAI.

In SynergyO2 NON ci sono Promoter che abbiano raggiunto un certo successo senza essere profondamente convinti che ciò che stavano facendo fosse un bene per loro stessi, per l’azienda e soprattutto per i clienti. Una convinzione che non arriva immediatamente, ma piuttosto che richiede tempo, sconfitte e consapevolezza.

Credere in ciò che fai è la chiave per migliorare. Aver voglia di imparare e mettersi in gioco è quindi lo strumento per riuscire a far rendere al meglio la “chiave”.

Un ultimo consiglio: provaci!

Non sai quanti falliscono semplicemente perché non provano…

Tags: , , , , , , , , ,

Contattaci

 
 
Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi Privacy Policy